Peeling Chimico

Il peeling chimico è una tecnica di Medicina Estetica che ha l’obiettivo di accelerare, attraverso l’applicazione di sostanze chimiche, il processo di esfoliazione che lo strato corneo, ovvero sia lo strato più superficiale della pelle, effettua ogni giorno, attraverso un meccanismo fisiologico.
Gli effetti delle sostanze chimiche utilizzate, a seconda della profondità raggiunta, vanno dal semplice distacco dello strato corneo sino a vistose reazioni del derma.

Le sostanze attualmente più usate sono: l’Acido Glicolico, l’Acido Mandelico, L’Acido Tricloroacetico (TCA), l’acido piruvico e la Soluzione di Jessner.

I peeling trovano applicazione in caso di:

• pelle poco luminosa.
• piccole rughe di espressione
• photoaging
• chronoaging
• Seborrea
• Acne
• Melasma superficiale e medio-superficiale
• Esiti cicatriziali (post-traumatici, post-acneici, varicella)
• Rughe profonde
• Cheratosi attiniche e/o seborroiche di recente insorgenza
• Elastosi solare

Fondamentale, nella scelta del tipo di acido da utilizzare e della sua concentrazione, è la valutazione dell’età del paziente, il tipo di pelle, la sua condizione nonché l’area del corpo o del viso da trattare.

L’efficacia del peeling è sempre maggiore se viene preceduta a domicilio dalla applicazione di sostanze preparatrici, favorenti una desquamazione preliminare, mentre nel post-peeling il solo accorgimento che si richiede al paziente, è quello di non esporsi ai raggi solari naturali o artificiali nel mese successivo al trattamento.

 

 

Le Medicina Estetica

La Medicina Estetica e Anti-Aging aiuta a raggiungere e mantenere l’equilibrio e il benessere psico-fisico.
E’ una disciplina medica che tende al miglioramento della qualità di vita attraverso la prevenzione e la correzione di difetti fisici e degli inestetismi del viso e/o del corpo, quali:
- invecchiamento cutaneo
- rughe
- iperpigmentazioni
- accumuli adiposi
- acne
- esiti cicatriziali


Tutto questo senza ricorrere alla chirurgia, bensì attraverso una serie di trattamenti medici poco invasivi che consentono una ripresa delle normali attività in breve tempo.


Richiedere un consulto gratuito